Barzellette Matematiche •PDF• •Print• •E-mail•
•User Rating•: / 20
•Poor••Best• 
•Written by Administrator•   

Seguono alcune chicche che hanno a che fare con la matematica. Solo gl'ingegneri ridono (è testato).

'Telecom Italia, informazione gratuita... il numero da lei selezionato è immaginario, si prega di riagganciare, ruotare di 90° l'apparecchio e riprovare'
(questa è difficilotta)

Teorema. Un gatto ha nove code.
Dimostrazione. Nessun gatto ha otto code. Un gatto ha una coda in più di nessun gatto. Quindi un gatto ha nove code.


Perche' le donne sono brave in matematica? Perche' in un'equazione prendono un membro, lo mettono tra parentesi, lo elevano alla massima potenza e infine lo riducono ai minimi termini!


Secondo una recente statistica, l'80% degl'Italiani NON sa la matematica... pensate, quasi la metà!
(Daniele Luttazzi))


Cosa ci fa un matematico da solo al ristorante che discute animatamente con la sua insalata?!?
(detta le condizioni al contorno)

Gesù davanti a una folla di credenti si leva in alto e comincia a recitare: 'y=ax2+bx+c...' Uno della folla esclama: 'Ecco, ci risiamo, la solita parabola...



'Siamo a una festa di fine anno dei logaritmi; tutti ballano e si divertono in discoteca, pure sen(x) e cos(x) (la tangente no perché è un po' montata...) hanno accantonato per una volta le inimicizie e ballano allegramente sui cubi, quand'ecco che si nota, in un cantuccio, un povero ex che piange solo soletto. Ecco che ln(x), il capo dei logaritmi (log10(x) è stato cacciato perché s'incasinava con le derivate), va da lui e gli dice: 'Su, vieni a ballare, unisciti a noi...' e lui: 'No, no...'; 'Ma su, dai, integrati!' e l'altro: 'Tanto cosa cambia?'
NEW!
Ne ho trovato un'interessante variante (da raccontare al posto dell'altra, ovviamente):
Un ragazzo sale su un autobus e comincia a spaventare tutti: "Ti integrerò! Ti deriverò!" Così ognuno scappa via impaurito. Solo una persona rimane. Il ragazzo lo raggiunge e gli dice: "Non hai paura, ti integrerò, ti derivrò!!!" E l'altro dice: "Non ho paura, io sono e alla x."

- Babbo, babbo, mi faresti il compito di matematica stasera?
- No, figliolo, non sarebbe corretto.
- Beh, puoi sempre provare.


Per 3 punti non allineati passa una ed una sola retta, purché abbastanza spessa.
(Sentita dal professor Barozzi)


La trigonometria serve soprattutto a 3 categorie di persone: ai cartografi, ai naviganti (ed astronomi), ma soprattutto agli scrittori di libri di trigonometria.
(Sentita dal professor Barozzi)


Qualunque teorema tu abbia dimostrato esiste sempre un giapponese piccolo ad arbitrio che l'ha trovato prima di te.
(Sentita dal professor Barozzi)

 


Indovinello:

 


      lim           sen x
    n --> inf.   ------  =  sex
                        n

Traccia: elidi le n sopra e sotto (è lecito in quanto n tende a infinito). 



Il colmo per un matematico?
(Avere una pianta con le radici quadrate)
(passatami da Marco Budinich; riveduta e corretta dal figlio)


Cos'è una città compatta?
(E' una città che può essere controllata da un numero arbitrariamente grande, ma finito, di poliziotti miopi)
Qual è l'integrale di circuitazione complessa intorno all'Europa?!?
(E' nullo, infatti tutti i poli sono esterni ad essa)
(nota politica: A dir la verità, ci sarebbero dei poli, ma questi sono eliminabili!)

La top 20 di come preferiamo farlo...
1) Galois lo faceva la notte prima.
2) Moebius lo faceva sempre dalla stessa parte.
3) Gli algebristi lo fanno in gruppo.
4) I combinatori lo fanno in tutti i modi possibili.
5) I matematici non lo fanno: lo lasciano come facile esercizio al lettore.
6) I fisici matematici capiscono la teoria di come si fa, ma hanno difficoltà per ottenere risultati pratici.
7) Markov lo fa incatenato.
8) I veri analisti lo fanno quasi ovunque.
9) Gli statistici probabilmente non lo fanno.
10) I fisici quantistici possono sapere quanto veloce vanno, o dove lo fanno, ma non entrambe le cose.
11) [I logici lo fanno] o [non (i logici lo fanno)].
12) Gl'informatici lo fanno a partire dal più basso (depth-first, poco traducibile...).
13) Fermat cercò di farlo nel margine, ma non ci stava dentro.
14) Gli aerodinamici lo fanno raccolti.
15) I cosmologi lo fanno nei primi 3 minuti.
16) I teorici dei gruppi lo fanno con Il Mostro. (?)
17) I matematici puri lo fanno con rigore.
18) I programmatori di C lo fanno con i puntatori long.
19) I topologi lo fanno apertamente.
20) Gli elettronici lo fanno anche fuori fase.


Un promettente laureando in fisica sta presentando la sua tesi di laurea. Procede con calcoli e derivate varie, finché non ottiene qualcosa tipo:
    F = - m a
Questi è visibilmente imbarazzato, e così il suo supervisore, e idem il resto della commissione. Lo studente tossisce nervosamente e dice: "Sembra che io abbia fatto un piccolo errore da qualche parte."
Uno dei matematici della commissione replica asciutto: "O questo o un numero dispari di essi!"


Due matematici sono al bar. Il primo dice al secondo che la persona media sa ben poco di matematica di base. Il secondo è in disaccordo, e dice che la maggior parte della gente può cavarsela con una quantità ragionevole di problemi. Il primo se ne va al bagno, e in sua assenza il secondo chiama la cameroiera. Le dice che tra pochi minuti, quando sarà tornato il suo amico, la richiamerà e le porrà una domanda. Tutto quello che lei dovrà fare sarà rispondere un terzo x cubo. Lei ripete: 'un ter ... il cubo?' Lui ripete: 'un terzo x cubo'. Lei: 'un ter zicscubo' Sì, va bene, dice lui. Così lei annuisce, e se ne va mugugnando tra sé, 'un ter zicscubo, un ter zicscubo...'.
Il primo torna e il secondo propone una scommessa per provare la sua tesi, che la maggior parte della gente sa qualcosa di matematica. Dice che chiederà alla bionda cameriera un integrale, e il primo ridendo annuisce.
Il secondo uomo la chiama e le chiede 'qual è l'integrale di x quadro?'.
La cameriera dice 'un terzo x cubo' e, mentre se ne va, si volta e dice 'più una costante'!


       lim      ---
      8->9   \/ 8   = 3


Qual e' l'unica cosa che spaventa davvero uno spettro?? L'antitrasformata di Fourier!


1 + 1 = 3, per grandi valori di 1


Un ingegnere, un fisico e un matematico sono rinchiusi ognuno in una stanza con una scorta di scatolette di cibo, ma senza apriscatole. Dopo un mese le porte delle tre stanze vengono aperte. L'ingegnere e' bello grasso e  tutte le scatolette sono state aperte. Alla richiestadi come abbia fatto, risponde che ha usato la fibbia della cintura perfarsi un apriscatole. Anche il fisico se l'e' cavata: circa la meta' delle scatolette e' stata aperta. La sua risposta alle domande dei ricercatori e' un lungo panegirico a base di "Applicando il vettore forza alla...", "considerando l'energia potenziale del contenuto dellascatoletta...". Comunque in realta' le scatolette sono state aperte a
furia di botte sul muro. Infine e' aperta la porta della stanza del matematico: questi e' paurosamente magro e denutrito; tutte le scatolette sono chiuse. Il poveraccio ne tiene una nella mano rinsecchita e la regge a pochi centimetri dal viso, la fissa con occhi spiritati e mormora: "Supponendo, per assurdo, che sia aperta...".


Due uomini su una mongolfiera si perdono nel deserto del Sahara. Vedono un vecchio all'ombra di una palma e scendono a chiedere informazioni: "Dove siamo?". Dopo lunghi secondi di riflessione il vecchio risponde: "Su un pallone". "Grazie, signor matematico". Il vecchio, meravigliato, chiede: "Ma come avete saputo che io sono un matematico?". "Per tre ragioni: la prima perche' avete riflettuto a lungo prima di rispondere; la seconda perche' la vostra risposta e' stata molto precisa; la terza perche' è assolutamente inutile!".


Recenti studi sulla sessualita' femminile hanno determinatoquattro tipi di donne. Esistono: la donna asmatica, quella religiosa, quella matematica e quella assassina. L'asmatica fa (inspirando):
"Ahhhh ahhhhhhh ahh ahhhhhhhhhhh". La religiosa: "Dio... Dio... Dioooo mio....". La matematica: "Di piu'... di piu' di piu' di piu'!!!". L'assassina: "Se lo tiri via ti ammazzo!".


Sapete perche' i matematici non fanno l'amore ? Perche' aggiungendo e togliendo una stessa quantita' non cambia nulla !!!


Cornuto matematico: il cornuto e' uno (intero) a cui un terzo ha sottratto la meta' (1=1/3-1/2).


Il fisico, l'ingegnere e il matematico vengono chiusi in una stanza per un test attitudinale, con una scatoletta di carne. Per farla breve, il fisico la apre con una soluzione "fisica", ovviamente, tipo
usare la sedia per creare una leva ed aprirla, il matematico calcola un angolo di rimbalzo che alteri la struttura molecolare della latta... entrambi sono comunque fisicamente provati dall'impegno che
hanno messo nella risoluzione del problema. L'ingegnere e' tranquillissimo, invece, e ha fatto colazione con la sua scatoletta. "Ma... come ha fatto?" chiedono i tecnici allibiti. "Oh, niente", fa
lui con nonchalance, "tengo sempre in tasca un coltellino svizzero per questi test del cazzo!".


Definizione 1.1 -x:=gay;
Proposizione 1.1 - x come sopra:
      PEROGNI x E! donna libera in +                                                     (1.1)
    Dimostrazione - La lasciamo come facile esercizio al lettore.
Corollario 1.2 - (Principio di utilità dei Gay).
      W i x!
    Dimostrazione - Discende direttamente dalla (1.1).
(trovata in aula 3.2 di Ingegneria a Bologna)

Problema - Calcolare:  òfantino dcavallo
Soluzione -Poiché fantino = uno su cavallo, otteniamo una banale integrazione, donde:
fantino dcavallo  = ln|Cavallo|+C
(sentita da Mattia Preti, alias Pelo, quando trovo l'email ve la passo)
 
Make Text Bigger Make Text Smaller Reset Text Size

Menu Utente

Phoca Gallery Menu Module